Quantcast

Softball, al Legnano il “derby della Saronnese”

Le Bulls Rescaldina perdono entrambe le gare giocate sul ''neutro'' di Legnano

LEGNANO – E’ andato alla Sacco Legnano il doppio “derby della Saronnese” contro le Bulls Rescaldina, andato in scena sabato al “Peppino Colombo” di Legnano e valido per la quarta giornata del campionato di Softball Serie A2.

Per le ragazze legnanesi si tratta di una nuova vittoria in trasferta, dato che formalmente la squadra di casa era quella di Rescaldina.

In gara 1 le biancorosse di Coach Fernandez, dopo tre inning rimasti bloccati sullo 0-0, sono andate a segno nella quarta frazione di gioco con Giada Bramati e poi hanno dilagato nella sesta, dove hanno portato a casa base altre quattro giocatrici per poi fissare il risultato sul 6-1.

E’ stata invece Stephanie Gosselin a mettere a segno il primo punto in apertura per Legnano, che poi chiudeva la parte alta del quarto inning sul 3-0. Le Bulls però reagivano portando a casa tre punti con Chiara Vanzù, Irma Stenico ed Emma Morettin e riportando in parità l’incontro. Nella settima ripresa un break di 4-0 per le legnanesi con Arianna Mazzanti, Alessia Colenghi, Stephanie Gosselin e Sabrina Monti ha portato al 7-3 finale.

Con queste due vittorie la Sacco Legnano si porta al secondo posto in classifica, in attesa della trasferta di domenica prossima a Novara sul campo del fanalino di coda Porta Mortara.