Quantcast

Legnano, ragazzo di 20 anni grave per un malore in piscina

Immediati i soccorsi, il giovane ricoverato all'ospedale di Legnano

LEGNANO – Un ragazzo di 20 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Legnano dopo essere stato colto da un malore mentre si trovava in acqua nella piscina “Ferdinando Villa” nel pomeriggio di oggi, domenica 5 giugno.

Immediati i soccorsi, che hanno visto impegnata un’ambulanza della Croce Rossa e l’Automedica, chiamati dagli amici del ragazzo che si trovavano con lui.

I primi ad intervenire, utilizzando un defibrillatore, sono stati i bagnini della piscina, poi all’arrivo dei medici al ragazzo sono state praticate ulteriori tecniche di rianimazione.

In seguito il giovane è stato ricoverato in codice rosso presso il nosocomio legnanese, dove versa in prognosi riservata.