Quantcast

Nuotatori del Carroccio, Daniele Patruno vince a Cannes la 5 km EDF Aqua Challenge

I nuotatori legnanesi impegnati nello scorso weekend in Costa Azzurra

CANNES (Francia) – Il Team Open Water dei Nuotatori del Carroccio, nato dalla voglia di cimentarsi in acque libere tra divertimento e giornate al lago in compagnia e che presto ha iniziato a portar soddisfazioni in casa della compagine legnanese, da pochissimo tempo ha ripreso le uscite al lago di Monate e già una prima grossa soddisfazione è stata raccolta.

Nel weekend appena trascorso, a Cannes (Costa Azzurra), una piccola compagine targata Carroccio ha partecipato alla Bocca Cabana Cup, tappa della EDF Aqua Challenge organizzata dalla FFN (Fédération Française de Natation) ottenendo ottimi risultati.

Italo Busi, sulla distanza di 5.000 m si è classificato 16° nella categoria over 50 e 56° assoluto, Claudia Caverzasio 4° nella categoria over 50 e 61° assoluta sulla distanza di 2.500 m  ed infine Daniele Patruno, ha conquistato il gradino più alto del podio nei 5 km (nonché 22° assoluto), per la categoria dai 20 ai 29 anni col tempo di 1.16’.26’’.

Nuotatori del Carroccio Cannes

Una disciplina a sé quella del nuoto in acque libere, che deve tanto alla preparazione svolta durante l’anno in vasca, durante il quale, per un giorno alla settimana a partire dalla primavera, lo staff tecnico di Coach Falsitta decide di dedicare parte del programma allo sviluppo della resistenza aerobica, ma che necessita anche di costante preparazione “sul campo”.

Proprio per questo la NdC, non appena il meteo lo permette, da qualche anno organizza presso il lago di Monate – ormai eletto a campo di allenamento deputato per il Carroccio – una o due uscite settimanali, in serata. Dei veri e propri allenamenti tesi a prendere confidenza con il nuoto di fondo in acque libere, pensati per sviluppare il senso dell’orientamento in acqua, la resistenza e testare il fisico e la mente degli atleti, lontani da quella che è la rassicurante linea blu che accompagna il nuotatore sul fondo della vasca fino al muretto.

Nuotatori del Carroccio Cannes

Il bel risultato di Patruno a Cannes, così come l’impegno degli altri della squadra, ci riempie di orgoglio. Soprattutto perché la squadra acque libere è nata proprio sotto il segno di quella che è la mission NdC: sport mirato al divertimento, vissuto senza esasperazione ma per ritrovare momenti conviviali e di amicizia” dice il Presidente Massimiliano Accardo. “E proprio perché la squadra Open Water è nata da la passione comune ad alcuni amici, invitiamo chi vuole provare questa disciplina a contattarci tramite il sito, per iniziare a allenarsi con noi”.

Intanto, mentre si apre la stagione del nuoto di fondo in acque libere, che vedrà i nostri atleti partecipare a importanti tappe dei circuiti Open Water Tour e Swim the Island e ad altre care in acque dolci e salate, in vasca gli atleti del Carroccio “mordono il freno” per l’ultimo appuntamento della stagione.

I prossimi Campionati Nazionali UISP in programma a Lignano Sabbiadoro dal 10 al 12 giugno, vedranno il ritorno nella competizione delle staffette, con tutto il loro spirito di divertimento e aggregazione.