Quantcast

Trofeo Rancilio: vince Rocchetta

Si è arrivati al grande giorno dove è andato in scena il 38^ Trofeo Antonietto Rancilio.

PARABIAGO – Presenti per l’occasione le migliori formazioni quali Zalf Euromobil Desirèe FiorTeam ColpackU.C. Trevigiani, Team Carnovali Rime Sias, U.C. Pregnana, Arvedi Cycling e Viris Vigevano che certamente hanno dato spettacolo al pubblico presente.

Dopo una prima ora a gruppo compatto ed a andatura sostenutissima, quasi 47 km/h, la gara esplode d’improvviso a metà distanza quando dal gruppo escono una dozzina di uomini, con le migliori formazioni rappresentate Zalf Euromobil Desirèe Fior, Colpack, Carnovali Rime Sias, Arvedi Cycling e Viris Vigevano.

Rancilio

Ai -3 giri il veronese Edoardo Zamperini (Team Zalf Euromobil Desirèe Fior) opera un allungo prepotente che lo porta in solitaria a guadagnare oltre 1’00 sugli inseguitori e si presenta a braccia alzate davanti ad una Piazza Maggiolini di Parabiago gremita di appassionati e amici sportivi.

Volata serratissima per il gruppo con Cristian Rocchetta (Team Zalf) che è riuscito a prevalere millimetricamente su Andrea D’Amato (Team Carnovali Rime Sias).

Rancilio

Il Trofeo Antonietto Rancilio non termina ma, raddoppia con le Donne Elite. Appuntamento sempre alle 19:45 con la partenza del Trofeo Antonietto Rancilio Ladies