Mister Palo vuole un Legnano “combattente”

”A fine partita dovranno uscire dal campo senza neanche avere la forza di salutare o sorridere”