Si separano le strade di Castanese e Francesco Allodi

I neroverdi liberano anche altri tre giocatori

CASTANO PRIMO (MI)Francesco Allodi non è più un giocatore della Castanese. A rendere noto di aver liberato il difensore classe 1995, arrivato a Castano ad inizio luglio, è stato lo stesso club neroverde, che in comunicato ha spiegato la motivazione della decisione: “La società G.S. Castanese comunica di aver liberato da vincolo contrattuale il giocatore Francesco Allodi. Purtroppo, a causa di un sopraggiunto e inaspettato impegno lavorativo che non permetterà al ragazzo di rispettare l’impegno sportivo stabilito al momento della firma, di comune accordo e con rammarico, siamo arrivati alla decisione di interrompere il rapporto prima del tempo, onde permettere lui di trovare una realtà che in questo momento meglio si sposi con le sue esigenze extra-calcistiche. Auguri di cuore per un futuro ricco di soddisfazione. Ci rivediamo sui campi!

Dopo aver debuttato in Serie D nella Varesina nel 2015/16 ed essere riconfermato la stagione successiva, Allodi ha indossato anche le maglie di Oltrepovoghera ed Olginatese prima di passare alla Castellanzese nel 2019/20. Tornato alla Varesina in Eccellenza nel 2020/21, nella stagione appena conclusa è tornato in Serie D nella Tritium, dove è sceso in campo solo in sette gare da titolare.

Oltre ad Allodi la Castanese ha liberato anche Riccardo Gheller, Gabriele Gambazza e Lorenzo Bartolucci.