Castanese, ancora un altro innesto per la difesa neroverde

Il secondo movimento di mercato del nuovo D.S. Alessandro Bratto

CASTANO PRIMO (MI) – Dopo l’arrivo del promettente attaccante italo-senegalese Lamine N’Diaye Massouba (leggi nostro articolo QUI >>), il nuovo direttore sportivo della Castanese Alessandro Bratto ha concluso l’accordo con il giovane difensore Andrea Lorenzi.

Nato nel 2003 e cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Novara, Lorenzi è reduce da una stagione nel Lecco, che lo ha impiegato nel Campionato Under 19.

Dotato di un buon fisico e di buona tecnica, è un Under che può giocare siua da difensore centrale che da terzino.

Un attaccante di scuola Milan ed Inter per la Castanese