La Castanese corre ai ripari

Il Classe 2003 completa il reparto offensivo

CASTANO PRIMO – Il terzo “regalo” del DS Bratto è un under dal passato prestigioso che completa il reparto offensivo. Arriva VALENTINO SALDUCCO, classe 2003.

Ha mosso i primi passi nel calcio all’età di 4 anni nella scuola calcio del Borgomanero, successivamente Romagnano Sesia e Borromeo Vergante, per poi vestire la maglia della Juventus nel 2012. Grazie alla serietà e alla capacità di essere un esempio all’interno dello spogliatoio si è guadagnato la fascia di capitano dell’Under 17, categoria che lo ha visto, tra le altre cose, vestire la maglia azzurra della Nazionale, dando continuità alle chiamate ricevute anche in Under 16 e Under 15. All’inizio della stagione 2020/2021 è passato al Monza U19 dove ha avuto la possibilità di maturare; la Juventus, intanto, ha continuato ad osservarlo da vicino.
valentino salducco
Un’annata da protagonista in Primavera 2, per poi rientrare in bianconero. In uscita oggi dal Monza dove ha giocato la passata stagione.
Nasce come mezzala con spiccate doti di inserimento e calcio verso la porta avversaria, per poi affermarsi nel ruolo di attaccante esterno. Mancino, abile nei calci da fermo, vanta una facilità di palleggio fuori dal comune.