Quantcast

Castanese, la prodezza di Barbaglia

Ecco l'Eurogoal dell'attaccante della Castanese

CASTANO PRIMOAndrea Barbaglia, tra pochi giorni, il 19 dicembre, compirà 30 anni.

barbaglia

L’attaccante classe 1988, alla Castanese ha sempre giocato da centravanti fino all’anno scorso, e anche quest’anno questo è stato il suo ruolo fino a domenica scorsa quando Mister Palazzi come spesso capita in una squadra di calcio si è ritrovato a fare i conti con problemi di formazione per infortuni e squalifiche.

E allora la vera bravura di un tecnico è quella di trovare soluzioni con gli uomini a disposizione in rosa, così Mister Palazzi si è inventato Barbaglia come regista davanti alla difesa e contro il Ferrera Erbognone, ha segnato un eurogol.

Barabaglia è stato uno dei migliori non solo per questa prodezza, ma perchè si è fatto trovare pronto nel ruolo che doveva ricoprire per la prima volta: ha fatto girare bene la squadra, ha tirato fuori un’ottima fisicità nei contrasti, mostrato presenza autorevole in mezzo al campo, sfoderato una bella corsa quando c’era da rincorrere, è stato tempestivo nelle chiusure.

In una parola non ha sbagliato alcun intervento e magari la Castanese del Direttore Sportivo De Bernardi ha trovato pronto in casa il centrocampista che cercava in quel ruolo.