Quantcast

Tafferugli tra tifosi lilla e sudtirolesi, l’Obermais non gioca?

Le due tifoserie sono giunte a contatto nelle vicinanze dello stadio "Garavaglia" di Inveruno

INVERUNO (MI) – Scontri tra i tifosi del Legnano e quelli dell’Obermais prima della gara di semifinale di ritorno, con il pullman dei supporter sudtirolesi colpito da una sassata, come si vede nella foto.

La situazione si è poi tranquillizzata con l’arrivo delle forze dell’Ordine.

La situazione si è poi tranquillizzata con l’arrivo delle forze dell’Ordine, ma il presidente dell’Obermais, dopo un incontro con i vertici dei Carabinieri presenti e con i dirigenti dell’A.C. Legnano,sarebbe deciso di non far scendere in campo la propria squadra.

Aggiornamento ore 15.50

Da indiscrezioni sembra che la sassaiola sia nata come ritorsione per il fatto che il centro di Legnano e il Bar ritrovo degli Ultras legnanesi siano stati ricoperti di adesivi inneggianti all’Obermais.

Aggiornamento ore 15.53

Dopo una lunga trattativa tra forze dell’Ordine e dirigenti delle due squadre, Legnano ed Obermais hanno deciso di scendere regolarmente in campo alle 16.00.

Aggiornamento ore 16.04

La gara inizierà regolarmente alle 16.15

Altri aggiornamenti a breve.