Quantcast

Il Seregno non vince e minaccia di ritirare la squadra!

Ennesima provocazione dei brianzoli nei confronti della classe arbitrale

SEREGNO – Una polemica infinita quella del Seregno calcio nei confronti della classe arbitrale, ma anche delle altre avversarie. Non bastava la querelle con la Pro Sesto di questa settimana, adesso l’ennesima minaccia: ritiriamo la squadra.

Questo il comunicato comparso sulle pagina ufficiale del club:

Il Seregno Calcio non intende più tollerare di essere penalizzato in ogni partita da arbitri che visibilmente danneggiano i risultati delle nostre prestazioni, tra goal annullati, rigori non concessi, ammonizioni a senso unico.
Il Seregno Calcio annuncia che, qualora non si assicuri un equo campionato da parte della Federazione da adesso in avanti , ritirerà la squadra dal campionato ed acquisterà il titolo sportivo della serie C di modo da partecipare a partire dall’anno prossimo ad un campionato serio e con una classe arbitrale all’altezza.