Quantcast

Servizio “Ascolto, consulenza, soluzione”, la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate sospende l’apertura straordinaria del sabato

L’iniziativa per stare vicini alle imprese e alle famiglie del territorio prosegue per tutto marzo il martedì e giovedì con apertura di alcune filiali fino alle 19

BUSTO GAROLFO (MI) – Si ridimensiona, ma non cambia lo spirito. Facendo proprie le indicazioni contenute nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato l’8 marzo in merito all’emergenza sanitaria, e nell’ottica di limitare gli spostamenti dei propri dipendenti, la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate ha deciso di sospendere il servizio “Ascolto, consulenza, soluzione” previsto il sabato mattina.

Il servizio, attivato su proposta del consiglio di amministrazione e in accordo con la direzione generale per raccogliere le esigenze di imprese e famiglie e insieme individuare una soluzione, resta però operativo per tutto il mese di marzo nelle giornate di martedì e giovedì.

Facendo una scelta volontaria, i dipendenti delle filiali di Busto Garolfo, Buguggiate, Legnano, Busto Arsizio, Gallarate e Varese saranno a disposizione dei clienti in orario prolungato dalle 15.45 alle 19. In questa fascia oraria non sarà operativa alcuna attività di cassa, ma verrà attivato un percorso di ascolto, consulenza e soluzione per individuare le possibili migliori risposte alle esigenze di famiglie, imprenditori e professionisti.

Riteniamo questa iniziativa importante perché, come stiamo vedendo, aziende e famiglie stanno cercando risposte e hanno bisogno di essere ascoltate“, osserva il direttore generale della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate Carlo Crugnola. “Il momento però impone di questo tipo di scelte e, seppur con sofferenza, abbiamo deciso di non mantenere attivo il servizio il sabato mattina“.