Quantcast

Il Gozzano sgambetta la Castellanzese risultati foto

Finale che penalizza i neroverdi

GOZZANO – Il desiderio della Castellanzese di fare risultato al “D’Albertas” si infrange solo al tramonto di un match di sostanza e qualità da parte dei neroverdi che creano ma non concretizzano, e che commettono una leggerezza in grado di far perdere loro la gara.

La banda Mazzoleni gioca col giusto piglio e mette subito paura ai padroni di casa con Alessio Marcone che di destro stampa sul palo una temibile conclusione. Vagge mette poi in angolo la spizzata di Francesco Bigotto prima e sulla traversa del solito indomito Mattia Negri poi.  Castellanzese concreta ed ordinata e nella ripresa la solfa non cambia: capitan Colombo trascina i suoi in area e appoggia per Negri che alza troppo la mira.

Poi Concina si lancia nel bel mezzo di una prateria lasciata della difesa rossoblu nella propria area piccola, ma forse sorpreso lui stesso della golosità dell’occasionissima colpisce di testa centrale.
L’incornata la prova anche Bigotto che pochi minuti prima aveva cercato invano la coordinazione per un’ambiziosa quanto pericolosa sforbiciata al limite.

Ma a due minuti dalla fine Kayode si fionda sulla linea sfruttando una leggerezza della difesa neroverde e batte Indelicato per il gol che vale i tre punti.

 

Gozzano-Castellanzese 1-0 (0-0)
Gol: 43′ s.t. Kayode (G)

Gozzano: Vegge, Carboni, Vono (19′ st Olivera), Sylla, Allegretti (37′ st Olivato), Kayode, Carta, Piraccini (30′ Gemelli), Bianconi, Cella, Pavan.
In panchina: Ferrara, Modesti, De Pace, Cavucci, Rao, Di Giovanni.
Allenatore: Soda.
Castellanzese: Indelicato, Concina, Alushaj, Marcone, Chessa, Negri (40′ st Perego G), Colombo, Ornaghi, Bigotto (28′ st Fusi), Mecca, Giugno (28′ st Corti).
In panchina: Porro, Molinari, Bertoletti, Perego A, Sestito.
Allenatore: Mazzoleni.
Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Ammoniti: Bianconi (G), Cella (G), Gemelli (G)
Angoli: 2-3
Recuperi: p.t. 1′ – s.t. 3′

I risultati QUI >>
La classifica QUI >>