Quantcast

I Knights cadono nel finale risultati

I legnanesi pur in emergenza sfiorano il colpaccio in casa della capolista e dicono addio alla Coppa Italia

SAN MINIATO (PI) – Sconfitta bruciante per i Knights super incerottati che cadono sul finale solo per 3 punti per 74-71 contro la prima in classifica. Una partita in cui Legnano era orfana di Roveda e Solaroli (out per Covid e dimenticanze varie di AST) e in ultimo anche di coach Eliantonio positivo.

La partita vede equilibrio per tutti i 40 minuti, con i Knights praticamente sempre avanti, toccando anche la doppia cifra di vantaggio sul +11 in avvio di ripresa ma che non è bastato ai Cavalieri che si sono visti piano piano recuperare dai padroni di casa biancorossi proprio al 40 vanificando le ottime prestazioni del duo MarinoCasini.

Una sconfitta che fa male dal punto di vista della classifica in quanto priva ormai matematicamente della Coppa Italia ma anche a livello psicologico perché vincere una partita in emergenza così avrebbe dato una spinta enorme ad una squadra che finora nonostante le mille difficoltà e sfortune fisiche sta disputando un campionato di vertice.

Prossimo impegno sabato sera al PalaBorsani contro Langhe Roero alle 20.30 per l’ultima del girone di andata.

 

Etrusca Basket San Miniato – Knights Legnano 74-71
(15-17, 24-23, 19-21, 16-10)

Etrusca Basket San Miniato: Giulio Candotto 20 (4/8, 3/8), Nicola Mastrangelo 18 (3/6, 3/7), Antonio Lorenzetti 14 (7/12, 0/0), Luca Tozzi 14 (4/10, 2/3), Renato Quartuccio 3 (0/1, 1/5), Stefano Capozio 3 (1/1, 0/0), Edoardo Caversazio 2 (1/5, 0/1), Lorenzo Bellachioma 0 (0/0, 0/2), Marco Ermelani 0 (0/0, 0/0), Giosue Tamburini 0 (0/0, 0/0), V.j. alberto Benites 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 10 – Rimbalzi: 36 8 + 28 (Nicola Mastrangelo, Renato Quartuccio 7) – Assist: 10 (Renato Quartuccio 4)
Knights Legnano: Tommaso Marino 21 (4/6, 2/13), Juan marcos Casini 17 (2/2, 4/7), Giacomo Leardini 13 (2/4, 2/4), Diego Terenzi 12 (3/8, 2/4), Janko Cepic 8 (1/10, 1/3), Leonardo Ferrario 0 (0/0, 0/0), Matteo Bassani 0 (0/0, 0/0), Alessandro Ferrario 0 (0/0, 0/0), Paolo Pisoni 0 (0/1, 0/0), Marco Dell’acqua 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 16 – Rimbalzi: 33 5 + 28 (Janko Cepic 13) – Assist: 3 (Tommaso Marino 2)

Risultati e clssifica QUI >>