Quantcast

A Crema la RNL cade a testa alta foto

Sconfitta dalla capolista Crema, in Lega Pro pareggio con Pavia

LEGNANO – In un clima da tifo calcistico, come sottolineato da coach Separovic, la Rari Nantes Legnano si ferma a Crema in casa della capolista che, troppo esperta e furba, ha saputo approfittare meglio delle occasioni da gol mancate da Legnano, chiudendo poi la partita con determinazione. Un 9-4 dettato dal cinismo dei padroni di casa, spesso fermati dal migliore in campo, il portiere legnanese Mattia Crespi (in foto).

Promozione, gli altri risultati:
SG Sport Arese-Pavia Pallanuoto 17-4
Waterpolo Novara-Vimercate 10-5

La Classifica: PN Crema 23, SG Sport Arese 21, RN Legnano 12, Pavia Pallanuoto 10, Waterpolo Novara 6, Vimercate 0.

In Lega Pro invece finisce in parità, 5-5 la partita fra la RNL e Pavia. “Il pareggio ospite è arrivato a 8 secondi dalla fine, la mia squadra era sempre stata in vantaggio di un gol, purtroppo non ha saputo chiudere l’incontro nonostante le numerose occasioni avute” Questo il commento di coach Separovic, felice comunque perché il punto conquistato tiene la squadra nelle posizioni di vertice. Prestazione da incorniciare per il portiere Jacopo Di Lorenzo (in foto).