Quantcast

Busto Garolfo, nessun contagio alla RSA San Remigio

Sottoposti a tampone tutti gli ospiti

BUSTO GAROLFO (MI) – Nessun contagiato tra gli ospiti della Residenza per Anziani San Remigio di Busto Garolfo. Lunedì 4 maggio sono arrivati i risultati dei tamponi effettuati a tappeto a tutti i 57 ospiti e nessuno di loro risulta essere positivo.

Già nelle scorse settimane le notizie che arrivavano dalla San Remigio erano positive, con nessun ospite con sintomi ed assenze quasi inesistenti tra il personale, ma la conferma arrivata dai test fa diventare struttura un caso sul quale tutti dovranno meditare. La struttura è infatti clamorosamente in controtendenza non solo rispetto alle situazioni limite evidenziate in alcune RSA lombarde ed italiane, tanto da poterla a buon diritto farla diventare un modello da imitare a livello nazionale.

Un risultato che nasce dall’applicazione, fin dai primi segnali di epidemia, di protocolli operativi che hanno permesso a lavoratori ed anziani ospiti di lavorare e vivere in piena sicurezza.

Una struttura chiusa al pubblico immediatamente, dispositivi di protezione sforniti rapidamente, protocolli di sicurezza applicati rigorosamente hanno permesso di ottenere questo importante risultato, che sicuramente merita il plauso di ospiti e parenti verso la Direzione e l’intero personale.