Quantcast

Comitato per lo sport di Legnano, Tajana soddisfatto del confronto con i candidati

Nutrita la presenza di addetti ai lavori nella serata dedicata alle problematiche dello sport cittadino

LEGNANO – Il presidente del Comitato per lo Sport di Legnano Marco Tajana è soddisfatto del dibattito all’americana che nella serata di giovedì 3 settembre ha messo di fronte i candidati alla carica di Primo Cittadino legnanese sul tema dello sport.

E’ stata una serata ben riuscita, che ha dato continuità e senso al lavoro fin qui svolto dal Comitato per lo Sport. Quella di un confronto aperto con i candidati Sindaco era uno dei punti del nostro programma presentato nei mesi scorsi“, ha commentato Tajana.

La grande partecipazione di addetti ai lavori presenti a Villa Jucker è per noi un ottimo ritorno, che ci legittima ad avere un dialogo con la nuova Amministrazione Comunale che uscirà dalle urne nella prossima tornata elettoriale“.

E’ stato sicuramente utile questo tipo di confronto sui temi dello sport e dell’impiantistica sportiva legnanese, che, come hanno ammesso tutti i candidati, oggi versa in condizioni per lo più disastrose. Ora attendiamo di conoscere quale sarà il nostro interlocutore, per proseguire con gli altri obbiettivi che il Comitato si è sposto al momento della sua costituzione“, ha concluso il presidente del Knights Legnano Marco Tajana, affiancato nella gestione del Comitato dal presidente dell’A.C. Legnano Giovanni Munafò e dal quello del Legnano Baseball Softball Massimo Gioachini.