Quantcast

La Castellanzese festeggia il ritorno del pubblico con una cinquina risultati

Banfi si sbocca e mette a segno una tripletta

CASTELLANZA (VA) – La Castellanzese ritrova finalmente il proprio pubblico al “Provasi” e decide di festeggiare con una bella cinquina, battendo per 5-2 il Ponte San Pietro che solo una settimana fà aveva fatto vedere i sorci verdi alla Folgore Caratese.

E non si può certo dire che gli ospiti abbiano pagato il fatto di essere rimasti in inferiorità numerica dal 43′ del primo tempo, perchè i neroverdi dopo 24 minuti erano già in vantaggio per 3-0.

Un risultato che da sicuramente morale alla squadra di Mister Mazzoleni e regala un pò di tranquillità alla neo-promossa Castellanzese, che ha sofferto in modo particolare fin qui il passaggio di categoria.

Venendo alle reti, al 10′ Banfi in tuto ribatte in rete la palla respinta da Pennesi su un tiro di Chessa. Il raddoppio arriva dopo tre minuti con Mauri che di sinistro da calcio piazzato centra l’angolo basso della porta bergamasca.

La rete del momentaneo 3-0 al 24′ porta la firma di Chessa su rigore assegnato dall’arbitro Campazzo per un atterramento in area di Gibellini da parte di Zambelli, che si becca pure il giallo.

Due minuti dopo il Ponte San Pietro accorcia con Valente che in contropiede mette in difficoltà la difesa neroverde.

E’ “Banfi show” nella ripresa, con l’attaccante neroverde che sigla la sua personale tripletta con altre due reti al 62′ ed al 77′. Del tutto inutile il secondo gol degli ospiti, che arriva al 90′ grazie a Capelli e che fissa il finale sul 5-2 per la squadra del Presidente Affetti.

 

Castellanzese – Ponte San Pietro 5-2 (3-1)
Gol: 10′ Banfi (C), 13′ Mauri (C), 24′ rig. Chessa (C), 26′ Valente (P), 62′ e 77′ Banfi (C), 90′ Capelli (P)

Castellanzese: Alio, Rudi D. (27′ st Albu), Ghilardi (18′ st Florindo), Bigioni (27′ st Mazzola), Mara, Bonanni, Chessa (35′ st Dell’Aera), Esposito, Banfi, Mauri, Gibellini (35′ st Pedergnana).
In panchina: Colnaghi, Rudi R., Mazzola, Florindo, Dell’Aera, Albu, Perego, Moroni, Pedergnana.
Allenatore: Mazzoleni
Ponte San Pietro: Pennesi, Mosca, Zambelli, Trajkovic, Solcia, Simonetto, Ruggeri, Rota (1′ st Solati), Valente (31′ st Merati), Ferreira Pinto, Capelli.
In panchina: Carrara, Solati, Zenoni, Torelli, Merati, Ferrari, Locatelli, Milesi, Canalini.
Allenatore: Migliani.
Arbitro: Campazzo di Genova
Ammoniti: Zambelli, Albu
Espulsioni: 43′ Zambelli per somma di ammonizioni
Recupero: p.t. 1′ – s.t. 3′
Spettatori: 300 circa

I risultati della VIII giornata QUI >>

La classifica QUI >>