Quantcast

Luna park: ad Abbiategrasso sarà vietato e a Legnano?

Migliaia di persone previste in piazza Primo maggio a Legnano per le giostre

LEGNANO –  In una situazione  di contagi come quella attuale le giostre di Abbiategrasso previste per il fine settimana fra il 16 e il 19 ottobre in piazza Vittorio Veneto, sono state bloccate.  Lo stop al luna park è stato ufficializzato dalla Giunta.

E a Legnano? Le giostre sono arrivate in città con largo anticipo rispetto alla fiera in programma a novembre. Nonostante questo non c’è stata ancora alcuna decisione nel merito e pensare agli assembramenti lungo il luna park o in viale Cadorna fra le bancarelle fa davvero pensare!

L’inaugurazione del Luna Park in viale Toselli sarà sabato 24 ottobre, ma i baracconi saranno già in funzione da sabato 17 ottobre.

Il neo sindaco di Legnano Radice ha spiegato: “Decideremo se e come fare partire il luna-park!“.

Da parte loro i giostrai spiegano: “Il Luna Park torna a Legnano dopo aver elaborato una grande rivoluzione strutturale, per far fronte all’emergenza sanitaria e alle sue regole, garantendo sicurezza massima ai suoi visitatori. Sono stati previsti nuovi accessi al parco, controlli tra le giostre con anche la collaborazione della Protezione Civile e di uno staff di steward preposti. Sarà misurata la febbre all’ingresso e vigerà l’obbligo delle mascherine indossate ovunque. Detto questo il Luna Park è fatto per divertire le persone, pertanto vogliamo offrire anche questa volta a Legnano un’occasione di svago, un ritorno alla normalità che prevede anche il divertimento”, commenta Heros Salvioli coordinatore del Luna Park.