Quantcast

Zlatan testimonial di Regione Lombardia contro il Covid

Testimonial svedese, ma in Svezia non esiste mascherina e la vita è completamente diversa dalla nostra

MILANO –  “Tu non sei Zlatan!“. Così l’attaccante rossonero testimonial di regione Lombardia contro il Covid. Positivo al Coronavirus, il giocatore è sempre stato asintomatico.

Adesso fa il testimonial reclamando per tutti distanziamento sociale e mascherina.

Tutto alquanto singolare, essendo Ibra svedese ed in Svezia non esiste distanziamento( che viene raccomandato) e neppure la mascherina che non è obbligatoria.