Quantcast

Lombardia Covid: la curva rallenta!

MILANO – Il rallentamento della curva si evince dal confronto coi due lunedì passati: 1491 casi il 22 febbraio e poi 2135 il primo marzo (+43.2%) e oggi 2301 con un incremento crollato al 7.8%.

La spinta verso l’alto si è esaurita indipendentemente dalle decisioni prese in Regione Lombardia.

Oggi 8 marzo sono state testate 8119 nuove persone con 22996 tamponi (28.3% i testati) contro i 7581 del 1 marzo (28.2%) e 20571 tamponi.

Oggi abbiamo 46 ingressi in terapia intensiva a fronte di 22 uscite(con un eloquente +24 di saldo) Milano faceva 770 casi il primo marzo e oggi 676 e Brescia passata da 497 a 485. Da sottolineare i 4328 guariti odierni che fanno scendere gli attuali positivi. La percentuale sui molecolari passa dal 12.6% lunedì scorso a 11.9% oggi.

Stabile il rapporto positivi/tamponi totali 10,0% (ieri 10,32% ) mentre scende ulteriormente il rapporto positivi/casi testati 28,34% (ieri 31,82%).

dati covid

I dati di oggi:

  • i tamponi effettuati: 22.996 (di cui 19.320 molecolari e 3.676 antigenici) totale complessivo: 7.002.672
  • i nuovi casi positivi: 2.301 (di cui 92 ‘debolmente positivi’)
  • i guariti/dimessi totale complessivo: 527.359 (+4.328), di cui 4.325 dimessi e 523.034 guariti
  • in terapia intensiva: 597 (+24)
  • i ricoverati non in terapia intensiva: 5.200 (+142)
  • i decessi, totale complessivo: 28.790 (+52)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 676 di cui 230 a Milano città;
  • Bergamo: 199;
  • Brescia: 485;
  • Como: 152;
  • Cremona: 84;
  • Lecco: 63;
  • Lodi: 36;
  • Mantova: 62;
  • Monza e Brianza: 309;
  • Pavia: 43;
  • Sondrio: 65;
  • Varese: 85.