Quantcast

Knights: non basta un immenso Bortolani

Biancorossi senza Thomas contro Capo D'Orlando

CAPO d’ORLANDO – Primo di due turni consecutivi in trasferta per Legnano che va in terra siciliana contro Capo D’Orlando orfana di Thomas, rimasto a Legnano per un problema al ginocchio (probabile recupero per la trasferta a Biella).

L’inizio è equilibrato, almeno nei primissimi minuti della sfida con i Knights che prendono il vantaggio sul 6-2 prima che i siciliani sfruttino da subito la differenza di roster e di tonnellaggio scappando già nel primo periodo dove segna 33 punti.

Secondo quarto sempre di marca Orlandina che sfiora più volte i 20 punti di vantaggio con Legnano che soffre tantissimo a rimbalzo, concedendo due o tre conclusioni ai padroni di casa. Sul finire di quarto i biancorossi guidati da Bortolani e Raffa ricuciono fino al -11 di metà partita.

Nel terzo quarto il copione è simile al secondo quarto con Capo che cerca di riallungare subito con Legnano brava a rispondere colpo su colpo con un super Bortolani e un Raffa ispirato dall’arco. Nel corso dell’ultima frazione i Knights arrivano addirittura a -5 spinta da un immenso Bortolani prima che l’orlandina piazzi un parziale di 6-0 che di fatto chiude la pratica.

Finisce 88-79 per Capo D’Orlando brava a sfruttare tutti gli errori dei biancorossi che, tralasciando il primo quarto imbarazzante, hanno giocato una buona partita. Per i padroni di casa: 29 punti per Jordan Parks, top Scorer dell’incontro, doppia-doppia per Brandon Triche con 23 punti e 10 assist, ma ottimo contributo anche da Capitan Bruttini, 14 e 5 rimbalzi e Bellan, 10 punti e una grande prestazione difensiva

Domenica prossima sfida con Biella.

Benfapp Capo d’Orlando – Axpo Legnano 88-79
(33-17, 18-23, 18-18, 19-21)

Benfapp Capo d’Orlando: Jordan Parks 29 (10/18, 3/6), Brandon Triche 23 (8/12, 1/6), Davide Bruttini 14 (6/9, 0/0), Simone Bellan 10 (3/6, 1/5), Nicola Mei 5 (1/2, 1/5), Yantchoue joseph Mobio 4 (2/8, 0/0), Lorenzo Neri 3 (0/0, 1/2), Jacopo Lucarelli 0 (0/1, 0/1), Matteo Lagana 0 (0/0, 0/2), Giancarlo Galipó 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 12 – Rimbalzi: 43 18 + 25 (Simone Bellan 8) – Assist: 19 (Brandon Triche 10)
Axpo Legnano: Anthony Raffa 23 (5/14, 4/6), Giordano Bortolani 23 (6/8, 3/6), Davide Bozzetto 13 (3/6, 0/1), Michele Serpilli 6 (3/6, 0/1), Michele Ferri 6 (1/1, 0/4), Sebastiano Bianchi 5 (0/1, 1/3), Gabriele Berra 3 (0/0, 1/1), Marco Corti 0 (0/0, 0/0), Andrea Coraini 0 (0/0, 0/0), Gabriele Ballarin 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 22 – Rimbalzi: 36 7 + 29 (Davide Bozzetto 11) – Assist: 18 (Michele Ferri 5)

[matches league_id=11 mode=]

[standings league_id=11 template=extend logo=false]