Quantcast

La Futura Volley Giovani torna alla vittoria

Successo in tre set per le Cocche contro Acqui Terme

BUSTO ARSIZIOFutura Volley Giovani sul velluto: la formazione guidata da coach Lucchini schianta le resistenze della Arredo Frigo-Makhymo Acqui Terme e, con un secco 3-0, cancella le scorie dell’ultima domenica.

E’ troppa la superiorità tecnica messa in campo dalle biancorosse, al cospetto di un team sicuramente volenteroso ma ancora troppo poco smaliziato; prive di Pricop, le ospiti hanno capitolato praticamente subito (da 5-4 a 19-4) e non hanno retto il colpo neanche nella seconda frazione, bloccate da una difesa bustocca in gran forma e da una Rrena formato MVP (top scorer con 17 punti e il 42% offensivo). Il terzo set è stato più combattuto, ma le Cocche – pur in costante vantaggio – sono state brave a piazzare l’allungo decisivo e a chiudere la partita alla prima occasione disponibile.

La Futura resta quindi in testa con lo stesso distacco sulle inseguitrici (Lecco a 2 punti, Vigevano a 3), e ora deve prepararsi alla doppia trasferta contro Parella e Trescore: la strada è lunga, ma le biancorosse sono pronte alla battaglia.

PRIMO SET: la Futura esordisce schierando Moretto opposta a Cialfi, Salvi e Veneriano al centro, Rrena e Zingaro ai lati più Danielli libero; Acqui Terme risponde con Cattozzo-Martini, Rivetti-F.Mirabelli, A.Mirabelli-Cicogna e Ferrara libero. Le biancorosse trovano il primo allungo sul 4-2, grazie al colpo dalla seconda linea di Rrena; Veneriano a muro evita il rientro ospite (6-4), quindi è Moretto a trovare la via del punto per il 9-4. Il bell’impianto difensivo messo in campo dalle Cocche propizia un dominio che porta la Futura fino al 13-4, grazie al lungolinea di Rrena da posto 4; la numero 16 fa quel che vuole anche a muro, piazzando così il 15-4. L’eterno turno al servizio di Zingaro (bravissima a mettere in grande difficoltà la ricezione ospite) termina solo sul 19-5; la Arredo Frigo recupera terreno con un piccolo controbreak (19-8), Busto però non rallenta e colpisce ancora con il primo tempo di salvi (21-9). Ancora Salvi a segno per il 23-11: il set, già indirizzato da tempo, si chiude con il tocco sottorete di Veneriano (25-12).

SECONDO SET: Busto domina l’inizio della frazione, ancora con Zingaro al servizio (4-0); Salvi trova l’ace che vale il 6-1 e una partenza al fulmicotone. Moretto stoppa un tentativo di rimonta ospite (7-3), quindi è Veneriano a colpire in block-in (9-3); Zingaro sfonda la difesa della Arredo Frigo da posto 4 (11-5), quindi Salvi mette a segno l’ennesimo muro della serata per un fantastico 15-6. Moretto piazza il diagonale che mantiene la Futura a +8 (18-10), Cialfi di prima intenzione porta il punteggio sul 21-12, appena prima dell’ace di Zingaro (22-12); il set ball arriva su un fallo offensivo di Acqui Terme, quindi è Rrena a portare le Cocche sul 2-0 in lungolinea (25-13).

TERZO SET: la serie iniziale di cambipalla si chiude in favore delle biancorosse grazie al muro messo a segno da Veneriano (5-3); una Rrena in grande spolvero chiude nuovamente in lungolinea, quindi Cialfi colpisce dai nove metri (8-5). Le ospiti tornano a contatto (9-8) e pareggiano al punto 11 sfruttando l’errore offensivo di Rrena, è però Cialfi a spingere nuovamente in avanti la Futura (13-11); Rrena piazza il lob vincente dopo una gran difesa di Veneriano (15-13), quindi il doppio muro di Salvi lancia le Cocche in orbita (18-14). Acqui recupera parte dello svantaggio e convince Lucchini a bloccare il gioco (20-17), ci pensa di nuovo Rrena a fare uscire la Futura dalle secche con un ace (22-18); ed è sempre con un ace che la stessa numero 16 chiude l’incontro (25-18).

TABELLINO:

Futura Volley Giovani – Arredo Frigo-Makhymo Acqui Terme 3-0

(25-12, 25-13, 25-18)

Futura Volley Giovani: Veneriano 8, Danielli (L), Cialfi 6, Franchi ne, Grippo ne, Ndoci ne, Francesconi ne, Rigon ne, Salvi 12, Tonello ne, Rrena 17, Moretto 7, Zingaro 6. All. Lucchini. Battuta: errate 7, ace 8. Ricezione: 63% positiva, 33% perfetta, errori 1. Attacco: 39% positività, errori 7, murati 4. Muri: 13.
Arredo Frigo-Makhymo Acqui Terme: Oddone ne, Martini 8, Mirabelli A. 7, Cicogna 7, Rivetti 1, Mirabelli F. 4, Sassi, Ferrara (L), Sergimpietri, Pricop ne, Cattozzo. All. Marenco. Battuta: errate 5, ace 1. Ricezione: 47% positiva, 24% perfetta, errori 8. Attacco: 26% positività, errori 10, murati 13. Muri: 3.

Dario Cordella
Futura Volley Giovani
(foto Giovanni Pini)