Quantcast

Pari tra Arconatese e Fezzanese nel recupero di domenica risultati foto

Continua la striscia positiva per la squadra di Mister Livieri

ARCONATE (MI) – Si è giocato oggi pomeriggio, mercoledì 6 febbraio, allo Stadio Comunale di Arconate il recupero della quinta di ritorno che si doveva giocare domenica e alla fine è stato uno 0 a 0 con una partita dai contenuti interessanti. L’Arconatese dopo la vittoria di Casale, continua la striscia positiva e distanzia il Milano City sconfitto in casa dal Chieri (leggi nostro articolo QUI >>)

Nel primo tempo al 20′ tiro a girare di D’Ausilio Guadagno fuori. Anche Rovelli prova dalla distanza al 24′. Successivamente è Diallo a impensierire prima della mezzora due volte Maggioni con le conclusioni fuori di un niente. Nel finale di tempo è ancora l’Arconatese pericolosa con D’Ausilio che manda prima fuori e poi prima del fischio finale a farsi anticipare dal portiere dei Liguri.

Nel secondo tempo, D’Ausilio vicino al gol in avvio ma il tiro ad effetto non inquadra la porta, poi al 15′ su calcio piazzato l’ex Lilla Scampini impensierisce Greci. Marra fa un grande movimento, la Fezzanese si chiude sempre di più e al 40′ Maggioni si supera su Cantatore. Nei minuti di recupero Djibril incorna fuori da buona posizione.

Volevamo vincere ma abbiamo mosso la classifica – ha dichiarato in sala stampa Mister Livieri il campo non ci ha aiutato ma andiamo avanti, contenti delle prestazioni anche dei nostri giovani. Dovremo continuare con questa solidità anche domenica nella difficile trasferta in casa della Lavagnese“.

Arconatese – Fezzanese 0-0

Arconatese: Maggioni, Rasini, Vavassori, Rovelli ( 2′ s.t. Febbrasio) , Parini, Dejori, Veroni (30′ s.t. Mboup), Scampini (22′ s.t. Sow), Marra (46′ s.t. Djibril), D’Ausilio, Sarr.
In panchina: Bolchini, Chiarion, Bonfanti, Narducci, Morao.
Allenatore: Livieri.
Fezzanese: Greci, Gavini, Terminello, Zavatto, Cecchetti, De Martino, Cantatore, Dell’Amico, Mitta, Bruzzi, Diallo.
In panchina: Gavellotti, Lapperier, Scotti, Vatteroni.
Allenatore: Sabatini.
Arbitro: De Vincentis di Taranto (Cinotti di Livorno, Lisi di Firenze).
Ammoniti: Sarr, Dell’Amico, Cecchetti, De Martino.

[matches league_id=17 mode=]

[standings league_id=17 template=extend logo=false]