Quantcast

Pro Patria verso Vercelli, per la venticinquesima di campionato

Partita d'altri tempi domenica al "Silvio Piola" di Vercelli

BUSTO ARSIZIO – Dopo la splendida vittoria sulla Juventus Under 23, la Pro Patria si allenando per affrontare un’altro nome storico del calcio italiano, la Pro Vercelli, attuale capolista del Campionato di Serie C.

Le Bianche Casacche sono date come favorite assieme ad altri squadroni presenti nel girone e la sfida al Silvio Piola di domenica alle 14.30 si preannuncia molto interessante non solo perchè si troveranno di fronte due squadre blasonate, ma per lo stato di forma di entrambe, cosa che renderà sicuramente interessante la partita.

Ci sarà da capire se Mister Javorcic confermerà l’undici di lunedì che a sua volta ha ricalcato quello vittorioso contro la Carrarese: “un premio” ai ragazzi l’ha definito il Tecnico dei Tigrotti anche se ha sottolineato come poi chi è entrato dalla panchina, vedi sicuramente Pedone che ha spaccato la partita, ha dato un contributo interessante per il successo.

Mister Javorcic per la prima volta nella stagione lunedì ha confermato il medesimo undici della volta precedente secondo il vecchio dettame “squadra che si vince, non si cambia” ma più prosaicamente nel calcio di oggi in cui si gioca spesso in maniera ravvicinata e sicuramente a ritmi più alti rispetto a un tempo e senza poi trascurare la possibilità di effettuare ben cinque sostituzioni nell’arco della partita, il “turnover” più che una facoltà, è divenuta una necessità.

Anzi occorre sottolineare come Mister Javorcic in questa sua permanenza alla Pro Patria sia nello scorso Campionato di Serie D sia in quello attuale abbia sempre intelligentemente coinvolto tutti i giocatori a disposizione. Tutti e lo hanno spesso confermato anche i giocatori in conferenza stampa a fine partita si sono sempre dimostrati partecipi del progetto e hanno sottolineato di sentirsi ben considerati dal Tecnico.

Un gruppo compatto che si è tolto della belle soddisfazioni fin qui e che vuole continuare a fare bene, perciò la capolista Pro Vercelli, che all’andata espugnò lo Speroni di misura grazie alla rete di Umberto Germano al 21′, dovrà stare molto bene attenta a non subire uno ‘sgambetto”…

Sarà infine Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia ad arbitrare Pro Vercelli – Pro Patria. A completare la terna saranno gli assistenti Dario Garzelli della sezione di Livorno e Salvatore Emilio Buonocore della sezione di Marsala.

(foto pagina Facebook Pro Vercelli)