Quantcast

Arcieri del Roccolo a segno ai Campionati Italiani Indoor foto

Pioggia di medaglie per il tiro con l'arco canegratese

RIMINIArcieri del Roccolo impegnati dal 21 al 23 febbraio in Fiera a Rimini per il 6th Italian Challenge ed i Campionati Italiani Indoor 2020.

La gara del venerdì antecedente ai Campionati inizia con la gara di qualifica sulla lunghissima linea di tiro allestita nei padiglioni B5 e D5 della Fiera di Rimini con ben 130 paglioni, seguita dalla premiazione di classe individuale e a squadre e poi dagli scontri diretti tra i mixed team assoluti qualificati ed un torneo secondario nel pomeriggio. Gli Arcieri del Roccolo sulla linea di tiro di Rimini erano Laura Toaiari, Roberto Ferrazzi, Barbara Cantoni, Marco Cerlenco, Arcangelo Borruso, Valerio Borsani, Aurora Cozzi, Fabio Randazzo, Matteo Borsani, Mattia Valassina, Riccardo Alfano e Rebecca Alfano.

Grande soddisfazioni dai nostri giovani arcieri Matteo Borsani (arco OL AM) che si aggiudica l’oro di classe ed insieme ai compagni Riccardo Alfano e Mattia Valassina l’oro a Squadre OL AM. Laura Toaiari compound Master femminile si aggiudica l’argento di classe ed il primo posto assoluto femminile nel Torneo secondario del pomeriggio. Fabio Randazzo si aggiudica il bronzo a pari merito con Alessandro Bombana (Arcieri del Cangrande).

Le coppie che hanno guadagnato l’accesso agli scontri assoluti Mixed Team sono risultate Borsani-Savio (Arcieri 3 Torri), Valassina-Polinelli (Arcieri 3 Torri), Borruso-Grilli (C.A.M.) e Randazzo-Maffiuletti (Arcieri Malpaga Colleoni).

Nelle gare di Campionato Italiano Indoor 2020 ottima prestazione sulla linea di tiro lunghissima nella gara di qualifica del sabato. Per gli Arcieri del Roccolo in gara nell’Arco Olimpico per Riccardo Alfano, Matteo Borsani, Lorenzo Scolieri e Mattia Valassina, mentre nell’Arco Compound Arcangelo Borruso, Luigi Dragoni, Alessandro Lodetti, Fabio Randazzo e Laura Toaiari.

Matteo Borsani, arco olimpico Allievi maschile, vince la medaglia di argento di Classe, guadagnando l’accesso agli scontri individuali Assoluti della domenica. La squadra Allievi maschile composta da Borsani, Scolieri e Mattia Valassina vince l’Argento di classe premiando il livello della preparazione dei nostri arcieri.

Nell’Arco Compound ritorno alla grande di Luigi Dragoni sui campi di gara tricolore e conquista per l’ennesima volta il titolo di Campione Italiano di classe dopo una entusiasmante gara di qualifica con un punteggio di 591, argento per Marco Bruno (Arcieri di Volpiano) e bronzo pari merito per Alex Boggiatto (Ar.Co. Arcieri Collegno), Claudio Capovilla (Arcieri Pusteresi) e Viviano Mior (Kappa Kosmos Rovereto). Dragoni conquista anche il bronzo agli Assoluti della domenica.

La squadra Senior maschile composta da Angelo Boruso, Luigi Dragoni ed Alessandro Lodetti conferma la prima posizione della ranking nazionale e si aggiudica il Titolo Italiano di classe, argento per Arcieri Solese e bronzo al Kappa Kosmos Rovereto.

Laura Toaiari, classe MF, chiude la gara confermando i punteggi della stagione a pochi punti dal podio per il bronzo. Fabio Randazzo, classe JM, nonostante l’ottima gara di qualifica condotta nei primi posti della classifica di classe chiude la gara in 4° posizione a pochi punti dal bronzo.

(Fonte e foto Arcieri del Roccolo)