La Sovrintendenza: San Siro può essere abbattuto! sondaggio

Secondo gli esperti lo stadio “non presenta interesse culturale”

MILANO –  La Sovrintendenza ai Beni Culturali dà il via libera all’abbattimento dello stadio di San Siro dal momento che la maggior parte dell’impianto ha meno di 70 anni.

Oggi la commissione regionale per il patrimonio culturale della Lombardia ne sentenzia l’inutilità, scrivendo che “non presenta interesse culturale”, lasciando dunque la possibilità al Comune di Milano di abbatterlo.

Via libera quindi al nuovo corso, che non prevede però l’abbattimento totale del Meazza. L’obiettivo infatti rimane la costruzione della cittadella sportiva e il mantenimento di parti importanti dello stadio, tra cui una delle torri, il settore arancio e una o due delle curve.

Voi cosa ne pensate? Partecipate al nostro sondaggio.

 

Sondaggio

Sorry, there are no polls available at the moment.