Quantcast

L’Arconatese batte il Breno e resta capolista risultati foto

Contro il Breno, costretto in nove uomini per tutta la ripresa

BUSTO GAROLFO (MI) – L’Arconatese batte il Breno e si mantiene al primo posto del girone, ancora a punteggio pieno dopo tre giornate. Certamente hanno pesato le due espulsioni che hanno costretto gli ospiti a giocare in nove per tutta la ripresa.

Il gol del vantaggio degli oroblù arriva solo dopo sette minuti con Parravicini che mette la palle alle spalle di Serio sugli sviluppi di un corner.

Al 16′ arriva il primo cartellino rosso diretto per fallo di reazione di Ndiour su Parravicini. Al 38′ il Breno ha una grande occasione per pareggiare con Triglia che dalla sinistra mette in mezzo per Gasperoni che scivola sul più bello.

Al 45′ la seconda espulsione: cartellino rosso per Cicciù per un fallo su Santonocito. Il Breno in nove raggiunge il pareggio un minuto dopo grazie ad un destro vincente di Troglia.

Nella ripresa al 49′ Gasperoni manda fuori di poco. Non sbaglia invece Santonocito all’56’ quando riceve una palla dentro in area e solo davanti a Serio lo trafigge con freddezza riportando in vantaggio l’Arconatese.

Al 69′ un pericoloso tiro di sinistro di Mauri è deviato in corner, mentre al 71′ Marcone di destro manda alto. Al 28′ serpentina di Goglino ma il suo tiro dalla distanza finisce alto. Arconatese in evidenza al 74′ con palla di Colleoni che attraversa tutta l’area ma Parravicini non ci arriva.

Ancora due azioni degli ospiti nel finale: al 77′ bella triangolazione tra Mauri e Perez, con quest’ultimo bloccato poco prima del tiro dalla difesa oroblù, ed a tempo ampiamente scaduto un tiro di sinistro di Mancini che finisce fuori. La gara finisce sul 2-1, l’Arconatese di gusta la vetta e pensa alla prossima gara di mercoledì contro la Brianza Olginatese, che oggi ha pareggiato 1-1 a Caravaggio.

 

Arconatese – Breno 2-1 (1-1)
Gol: 7′ Parravicini (A), 46′ Triglia (B), 56′ Santonocito (A)

Arconatese (3-5-2): Spada, Zucchetti, Luoni (c), Vecchierelli, Bianchi (1′ st Medici), Rondanini (21′ st Gnecchi), Colleoni, Spera (21′ st Marcone), Parravicini, Santonocito (38′ st Lillo), Longo (1′ st Siani).
In panchina: Maldifassi, Giovane, Principi, Albini.
Allenatore: Livieri.
Breno (4-3-3): Serio (c), Carminati (9′ st Perez), Brancato, Tagliani, Ndiour, Sampietro (17′ st Mondini), Cristini (29′ st Negretti), Cicciù, Gasperoni (15′ st Melchiori), Triglia (21′ st Mauri), Goglino.
In panchina: Tota, Wojdyla, Pelamatti, Cavallari.
Allenatore: Tacchinardi.
Arbitro: Campagni di Firenze.
Ammoniti: Luoni (A), Vecchierelli (A), Rondanini (A), Colleoni (A), Gnecchi (A), Brancato (B), Goglino (B), Serio (B).
Espulsi: Rosso diretto a Ndiour al 16′ per fallo su Parravicini. Al 45′ rosso diretto a Cicciù per fallo su Santonocito.

I risultati della giornata QUI >>
La classifica QUI >>

(Foto U.S. Breno)