Quantcast

Il Sangiuliano demolisce l’Arconatese

I campioni del girone B non fanno sconti nell'ultima di campionato

ARCONATE – Allo stadio Ugo Guazzelli di Riozzo il neo promosso Sangiuliano City demolisce 8-3 l’Arconatese e raggiunge quota 82 punti.

sangiuliano

Oroblù in vantaggio con il diagonale vincente di Gnecchi. Il pareggio al 21’ con  Cogliati, che non sbaglia. Al 26’ la punizione di Santonocito è vincente per l’1-2. Alla mezz’ora arriva il 2-2: palla di Pedone che smarca Qeros che un sinistro a giro trova il pareggio.

Al 40’ altro gol dell’Arconatese: Santonocito di sinistro fa il 2-3.

Altro pareggio istantaneo: Spaneshi mette in mezzo per Ferrario che pareggia.

Nella ripresa Arconatese in dieci per il rosso a Romeo. Il Sangiuliano City ne approfitta e passa in vantaggio con un diagonale di Qeros. Qualche minuto dopo Pedone da cinquina,

Al 39’ Fall viene falciato in area e l’arbitro indica il rigore trasformato da Barzotti con 100 gol in carriera. Lo stesso Ferrario fa 7 poco dopo.

Infine c’è gloria anche per  Agello che realizza il gol dell’8-3.