Quantcast

Playoff Eccellenza: per la Castanese il sogno continua

Adesso si va alle finali nazionali

CASTANO PRIMO – Playoff regionali vinti e la Castanese passa ai nazionali.

Una domenica che inizia subito in discesa per i neroverdi che sbloccano il risultato dopo qualche minuti con Milani che di destro trafigge De Toni.

Vogherese che al 15′ con la traversa di Riceputi suona la carica, ma si straccia le vesti. Poi Ababio si mangia per due volte il raddoppoio e la Castanese viene punita: al 24′ arriva il pareggio con il tiro da fuori di Buscaglia.

Si torna negli spogliatoi sul pareggio. Ripresa con gli ospiti più concreti: e si fanno vedere più volte nell’area avversaria, ma senza segnare.

La Castanese di rimessa al 30′ passa su rigore per fallo di Riceputi su Milani. Gibellini mette dentro il 2-1 finale. Ospiti in 10 per  l’espulsione dello stesso  Riceputi.

Adesso si vola alla fase nazionali con la Castanese che se la vedrà contro la Pro Gorizia in Friuli.

CASTANESE– VOGHERESE 2-1 (1-1)
Castanese: Di Lernia, Boccadamo, Foglio (38′ st Greco), Augliera, Sorrentino, Persiani, Orlandi, Ababio, Milani (46′ st Manfre), Urso (28′ st Colombo), Gibellini (44′ st Dedionigi). A disposizione: Buono, Barbaglia, Berra, Capocchiano, Gheller. Allenatore: Garavaglia
Vogherese: De Toni, Petrucci, Lorusso, Gabrielli, Casali, Fasoli (25′ st Franchini), Buscaglia (29′ st De Stradis), Selmi (32′ st Castellano), Romano, Bahirov, Riceputi. A disposizione: Pittaluga, Prigione, Calviello, Cavaliere, Elmeselhy, Bolini. Allenatore: Giacomotti
Arbitro: Scarano di Seregno (Corbetta-Damato)
Marcatori: pt: 4′ Milani (C), 25′ Buscaglia (V); st: 31′ Gibellini (C)
Note: ammoniti: Fasoli (V), De Toni (V), Gabrielli (V). Espulsi: Riceputi (V). Angoli: 4-5. Recupero: 1’+ 5′.