Quantcast

Il Legnano Baseball Softball scalda i motori foto

Il team legnanese punta a collaborazioni con altre società della zona per costruire un movimento più forte tecnicamente

LEGNANO – Il Legnano Baseball Softball del Presidente Massimo Gioachini scalda i motori in questo periodo invernale, perchè baseball e softball sono una grande tradizione cittadina e l’attività è sempre di alto livello per prepararsi al meglio per la prossima stagione.

Stiamo lavorando per la nuova stagione sportiva con nuovi innesti sia sul lato softball che baseball; ci sono nuovi ragazzi, le prospettive sono buone” dice il Presidente.

Stiamo mettendo le basi per crescere con i nostri giocatori. Al momento stiamo conducendo la preparazione in palestra, con il baseball a dire il vero non ci siamo mai fermati, per quanto riguarda il softball, abbiamo fatto i test settimana scorsa, e la palestra contiamo di iniziarla settimana prossima“.

Nel softball è ancora da decidere il nuovo manager, per il baseball è riconfermato Javier Mendez.

Massimo Gioachini da numero uno della Società è fiducioso: “Mi aspetto qualcosa di positivo, ciò che sto facendo lo ritengo utile : è in essere una proficua collaborazione con altre società della zona per costruire un movimento più forte tecnicamente, partendo dalle giovanili. Stiamo condividendo dei progetti, organizziamo clinic mirati per conseguire un obiettivo comune. Tutto ciò non è facile, richiede impegno e lavoro ma è indispensabile per mettere le basi per un futuro solido. La nostra azione è ispirata a una programmazione di lunga durata e a una presenza sul territorio per il reclutamento giovanile: abbiamo già avuto una ventina di nuovi arrivi nel vivaio, da settembre a ottobre. Sono 140 le classi su cui stiamo lavorando , con i nostri tecnici e istruttori qualificati per far conoscere il nostro sport“.