Quantcast

Legnano, il punto della situazione con il DS Salese

Domenica trasferta nel pavese per giocare contro il Ferrera Erbognone

LEGNANO – Dopo il pirotecnico 2 a 2 con il Fenegrò, prima dei lilla al “Mari“, il punto della situazione con il Direttore Sportivo legnanese Maurizio Salese.

Considerando che come ha detto anche il nostro Mister Giampiero Erbetta, ci vuole ancora qualche gara per trovare una sistemazione giusta e definitiva in campo dato che siamo solo agli inizi della stagione in Eccellenza, si sono intraviste delle cose buone e altre invece su cui si continuerà logicamente a lavorare per migliorare come è giusto che sia in allenamento. Non dobbiamo però dimenticarci che abbiamo giocato contro il Fenegrò, che ha dei giocatori che hanno già vissuto l’esperienza di vincere alcuni campionati: è una squadra costruita con budget importanti e abbiamo retto alla pari con loro. Il risultato finale mi pare dunque giusto” dice il Direttore Sportivo Salese.

Il DS del Legnano è contento anche della prova e dell’inserimento dei giovani in prima squadra: “E’ una grande soddisfazione averli a nostra disposizione, con molti di loro provenienti dal nostro settore giovanile. Per loro potrà essere un’emozione scendere in campo in questa categoria magari la  prima volta, ma poi questi ragazzi come hanno dimostrato pure domenica, hanno tutte le qualità per continuare a fare bene, prendendo le misure alla partita e alla categoria. Anche la prossima domenica dal Ferrera Erbognone vista la squalifica di Curci, ci sarà ancora spazio per uno di loro in formazione“.

Difficile invece l’approdo di Valerio Foglio in maglia lilla: “Conosciamo tutti e apprezziamo un grande giocatore come lui molto attaccante alla maglia lilla, ma come mi aveva comunicato la Società a suo tempo, la nostra rosa è chiusa e non c’è nessuna possibilità e spazio per altri arrivi“.